BiblioÀP // L’opening // SAB 2 FEB // ORE 18

BiblioÀP // L’opening // SAB 2 FEB // ORE 18

Ospiterà una sala lettura con una sezione di libri sulle mafie e una di fumetti, una web radio degli studenti, eventi e attività per grandi e piccoli. E sarà un grande polo culturale per la scuola, il territorio e la città di Roma.

#BiblioÀP è l’ultimo traguardo che non avremmo potuto raggiungere senza il contributo delle tante e dei tanti che meno di un anno fa hanno scelto di rispondere all’#sos lanciato da Associazione daSudVia LiberaCooperativa DiversamenteCompagnia RagliMagvilleAssociazione culturale “Laura Lombardo Radice”Laboratori di teatro Va Be per strappare la biblioteca dell’IIS Enzo Ferrari di Cinecittà-Don Bosco a dieci anni di degrado, restituirla agli studenti e aprirla alla città come centro culturale nell’ambito del più ampio progetto di ÀP, Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti.

Recuperata grazie ad un’ambiziosa campagna di #crowdfunding su Produzioni Dal Basso e sul territorio che ha permesso di raccogliere una parte dei fondi necessari alla ristrutturazione, #BIBLIOÀP APRE UFFICIALMENTE I BATTENTI.

Un traguardo che ci rende doppiamente felici e che sabato 2 febbraio vorremmo festeggiare insieme a tutti voi!

>> BIBLIOÀP | L’OPENING
>> SAB 2 FEB – ORE 18
>> Via Contardo Ferrini, 83

Con:

>> LETTURE di Ninni BruschettaRoberta MatteiDaniela MarraKento
>> mostra di FOTOGRAFIA a cura di Walking Visions
>> mostra di FUMETTI a cura di Magville con una selezione di tavole originali realizzate da autori di spicco: da Massimo Rotundo (#WonderWoman) a Sara Pichelli (#HarleyQuinn) e da Emiliano Tanzillo (#DylanDog) a David Messina (#Catwoman) – (con possibilità di eventuale acquisto per gli interessati)
>> una sessione di LIVE PAINTING a cura di Skeleton Monster, il collettivo romano di autori composto da Werther Dell’Era, Antonio Fuso, Gud, Emilio Lecce, Giorgio Pontrelli, Stefano Simeone, Fabrizio Di Tommaso e Lorenzo Magalotti

COS’ALTRO C’È DA SAPERE:

>> BiblioÀP aprirà le porte agli studenti già il primo febbraio nel corso di una mattinata con l’attore Marcello Fonte, il regista Paolo Tripodi e lo sceneggiatore Giuliano Miniati. All’iniziativa prenderà parte anche Giovanna Boda della Direzione generale dello Studente MIUR Social

>> BiblioÀP sarà il nuovo cuore pulsante della nostra Accademia che da quest’anno è impegnata nel contrasto alla povertà educativa anche con il progetto AltaFrequenza realizzato con il sostegno di Con i Bambini

Comments are closed.