Laboratorio teorico-pratico di ERBORISTERIA in 2 moduli dal 22 febbraio

Laboratorio teorico-pratico di ERBORISTERIA  in 2 moduli dal 22 febbraio

Inizia un nuovo percorso teorico-pratico per conoscere le proprietà delle piante e i loro derivati, per riscoprire il piacere di preparare da sé  semplici rimedi erboristici unendo gli antichi saperi alle moderne conoscenze.

L’obiettivo del laboratorio di Erboristeria è di promuovere un uso responsabile e consapevole delle piante officinali e insieme ri-dare valore all’intima relazione che da sempre unisce il mondo vegetale all’essere umano, ma anche quello di ri-vedere le piante come organismi viventi in tutta la loro meravigliosa complessità e non solo come fonte di cibo, medicamenti o peggio come meri oggetti decorativi.

La necessaria parte teorica sarà arricchita da dimostrazioni, degustazioni e laboratori pratici, tutti i materiali sono inclusi, e ciò che verrà prodotto durante i laboratori è vostro da portare a casa in idonei contenitori da me forniti.

Il laboratorio è articolato in due moduli, frequentabili singolarmente.

MODULO A – Nozioni di base in 4 incontri 

MODULO B – Approfondimento in 4 incontri

Frequenza una volta alla settimana 

GIOVEDì SERA ORE 19-21 (il modulo A inizia il 22 febbraio, seguirà il Modulo B dal 22 marzo)


CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE

€ 95 per l’intero ciclo

€ 50 singolo modulo

(è necessario essere tesserati per l’anno in corso. Per chi non è già tesserato 5 euro, valida fino al 31.12.2018)

INCLUDE TUTTI I MATERIALI per i laboratori pratici e i CONTENITORI per portare a casa i vostri manufatti!

Questo vi permette di partecipare SENZA DOVERVI PREOCCUPARE DI REPERIRE ALCUN MATERIALE O ATTREZZATURA.

A SEGUITO DI OGNI INCONTRO RICEVERETE VIA MAIL UNA DISPENSA DETTAGLIATA  CON LE RICETTE DEI PRODOTTI FORMULATI INSIEME,

ILLUSTRAZIONI, SCHEMI E TABELLE UTILI.

Per info e iscrizioni: officinaculturale.vialibera@gmail.com


Il laboratorio si svolge presso: 

QC Lab in Via dei Sulpici 141-143, a 450 m da Metro A Numidio Quadrato e a 500 m da Porta Furba Quadraro

sede dell’associazione Via Libera

Al QC Lab c’è un’area stabilmente attrezzata a ‘laboratorio erboristico’ completa di tutti i materiali, attrezzature e libri. 


Le informazioni e i rimedi illustrati durante il laboratorio non intendono sostituirsi o sovrapporsi a pareri medici in nessun caso.

Le piante sono ricche di principi attivi che possono essere utili al mantenimento delle nostra salute o al trattamento dei disturbi più lievi.

Bisogna però prepararli e assumerli correttamente perché siano efficaci!

Vediamo insieme quali sono le tecniche di estrazione più utili per le preparazioni casalinghe,

partendo dalle più semplici per poi arrivare a preparazioni composte più complesse.


PROGRAMMA COMPLETO 

MODULO A: Le basi. Tecniche di estrazione.

PRIMO INCONTRO Teoria, dimostrazioni e degustazione

Estrazione in acqua

  • Introduzione generale ai principi attivi delle erbe officinali e al concetto di fitocomplesso. Cosa sono e come agiscono.

  • Panoramica delle varie tecniche di estrazione in acqua, alcool, olii, corrente di vapore e altri solventi. L’estrazione artigianale a confronto con le tecniche industriali. Cenni su titolazione e standardizzazione.

  • Infusi, decotti, macerati e tisane: differenze e corretta preparazione. Alcune curiosità ed errori comuni.

  • Degustazione di infusi ed esempio di tisana

 

SECONDO INCONTRO Teoria, dimostrazioni e laboratorio pratico

Estrazione in alcool

  • Tintura officinale e tintura madre. Cosa sono, a cosa servono e qual è la differenza.

  • Cenni sulla solubilità dei principi attivi. Uso delle tabelle per la gradazione alcolica.

  • Regole base per la conservazione, miscele, modalità di assunzione.

  • LABORATORIO PRATICO. Prepariamo insieme una tintura officinale. Una dettagliata dimostrazione pratica di tutti i passaggi necessari vi permetterà di terminare autonomamente la lavorazione a casa alla fine del tempo di macerazione. Potrete scegliere tra diverse piante che metterò a disposizione.

TERZO INCONTRO Teoria, dimostrazione e laboratorio pratico

Estrazione in olio

  • Quali piante è possibile estrarre in olio? Cenni sui principi attivi liposolubili.

  • Differenza tra oli fissi, oleoliti e oli essenziali.

  • LABORATORIO PRATICO: prepariamo un oleolito. Una dettagliata dimostrazione pratica di tutti i passaggi necessari vi permetterà di terminare autonomamente la lavorazione a casa alla fine del tempo di macerazione. Potrete scegliere tra diverse piante e olii che metterò a disposizione.

  • Verranno illustrate nel dettaglio 3 diverse tecniche di preparazione e i criteri di scelta.

  • Accorgimenti e regole per una buona conservazione. La scelta dell’olio più adatto.

QUARTO INCONTRO Teoria, dimostrazioni, degustazione e laboratorio pratico.

Introduzione ai prodotti dell’alveare e unguenti

  • Le api e i prodotti dell’alveare. Come vengono prodotti il miele, la propoli, la cera. 

  • Preparazione di un mellito con erbe o tinture.  Ricette per diverse funzionalità, dimostrazione e degustazioni.

  • Approfondimento sulla propoli. Modalità di preparazione e utilizzi della tintura e altri preparati a base di propoli ad uso interno ed esterno.

  • La cera d’api e le altre cere di origine vegetale e il loro utilizzo nella preparazione di unguenti e balsami labbra. 

  • LABORATORIO PRATICO: la preparazione di un unguento di base.

 


MODULO B: APPROFONDIMENTO

Dopo aver preso familiarità con le tecniche di estrazione e le nozioni di base, il laboratorio prosegue con:

QUINTO INCONTRO 

  • Le piante che favoriscono una buona digestione, sostengono il funzionamento dello stomaco, fegato e dell’intestino. Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate. Formulare una tisana digestiva personalizzata.

  • In caso di necessità… le piante lassative. Preparazioni, usi e precauzioni.

  • Breve introduzione agli ENOLITI, antichi rimedi a base di vino ed erbe. DEGUSTAZIONE di enoliti di mia produzione a base di vino rosso e vino bianco BIO.

SESTO INCONTRO

  • Le piante e i rimedi erboristici utili in caso di tosse, raffreddore, mal di gola. Ricette per melliti, decotti e infusi balsamici. Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate.

  • Introduzione agli oli essenziali e alle resine con ‘degustazione olfattiva’.

  • Preparazione di una tisana balsamica e degustazione.

  • Cenni sulle piante immunostimolanti, immunomodulanti, adattogene.

SETTIMO INCONTRO

  • Piante sedative e piante ipnotiche. Preparazioni utili per il rilassamento e il buon sonno. I metodi estrattivi più adatti per ogni pianta. Tisane, tinture e oli essenziali. Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate

  • Erbe per il buon funzionamento della circolazione. L’odiata cellulite. Si può fare qualcosa?

  • Piante per la salute delle vie urinarie.

  • Formulazione di infusi, decotti, tisane e tinture apposite

  • LABORATORIO PRATICO: olio da massaggio personalizzato

OTTAVO INCONTRO

  • Le piante e gli estratti utili per la salute della pelle e per il trattamento delle affezioni minori.

  • Le piante attive sull’apparato osteoarticolare. Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate.

  • Come formulare unguenti  con funzionalità specifiche, aggiungendo tinture, oli essenziali e altri ingredienti. Unguenti lenitivi, riscaldanti, per dolori muscolari e articolari.

  • LABORATORIO PRATICO: formuliamo un unguento personalizzato

Condotto da Daniela Parrinello

 

 

 


 

Comments are closed.