La lingua italiana e le parole del fare. Laboratorio “Spezie ed Erbe, gusto e salute” per la Scuola di Italiano per donne straniere.

La lingua italiana e le parole del fare. Laboratorio “Spezie ed Erbe, gusto e salute” per la Scuola di Italiano per donne straniere.

Share this…
Share on FacebookEmail this to someoneTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

La scuola di italiano L2 per donne straniere continua e cresce, grazie al contributo dell’ Otto per Mille Valdese e all’instancabile lavoro di Carminella.
Circa 40 donne per 24 nazionalità…e da lunedì il primo fra i laboratori in programma, a cura di Daniela Parrinello  (QC Lab)

I laboratori sono parte integrante del Progetto “La lingua del fare. Il femminile si incontra” in collaborazione con Via LiberaBaracca e Burattini, e reso possibile anche grazie al finanziamento dell’8X1000 della Chiesa Valdese.

Un laboratorio per scoprire insieme le virtù di alcune erbe e spezie, il loro uso in cucina ed erboristico,  un tempo e uno spazio da dedicare al benessere e alla condivisione di saperi.

 

 

 

Comments are closed.